0 Puntarelle in salsa d'alici | cosedellaltrogusto.it

Puntarelle in salsa d’alici

Puntarelle in  salsa d’alici

 

Le Puntarelle in salsa d’alici, conosciute anche come Puntarelle alla romana, sono la ricetta del giorno.

Un contorno particolare che “solo a Roma” lo mangi così e di cui tutti vogliono la ricetta.

Non a caso è uno dei piatti preferiti dai turisti stranieri e italiani che nella nostra città viene a trascorrere qualche giorno di vacanza.

Cosa sono le Puntarelle? 

puntarella.pianta

Sono i germogli teneri di una varietà di cicoria chiamata cicoria dolce della Catalogna ma che, a dispetto del suo nome, cresce nelle campagne romane.

La Puntarellaviene servita con una salsa di alici.

C’è anche chi si limita a schiacciare un paio di alici e a cospargere con un po’ di aceto bianco.

Dato però che la salsina è da molti amata è di questa che segue la ricetta.

INGREDIENTI:

Puntarelle 1kg

Aglio 2 spicchi,

Acciughe 4,

aceto,

olio extravergine di oliva,

sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO: Lavare bene le puntarelle, scartando un coltellino molto piccolo e affilato le fogli verdi e le parti più dure.

puntarella.pulizia Lavare molto bene in acqua fredda, lasciarle “a mollo” per un po’. Scolarle, asciugarle e metterle in un’insalatiera in cui si è già preparata una salsina pestando le acciughe,gli spicchi d’aglio, un po’ di aceto bianco, l’olio, sale e pepe.

Mescolare il tutto e far riposare un po’, appena il tempo che la puntar ella prenda il sapore. Servire preferibilmente con carni arrostite oppure mangiare come antipasto.

Un contorno ideale anche in questo periodo di Quaresima. Se siete fortunati consiglio le puntarelle già pulite, anche al mercato se ne possono trovare, costano un po’ di più ma fanno risparmiare tempo.

Buona puntarella a tutti!

Leave a Reply

Your email address will not be published.