La via dell’Unicorno

La via dell’Unicorno

La prima cosa che mi ha incuriosito sono stati i visi dei titolari dell’azienda. Sereni, solari… E poi vedere il bambino scorrazzare a piedi nudi in quel contesto bucolico mi ha trasmesso molto.

La prima cosa che mi ha incuriosito sono stati i visi dei titolari dell’azienda. Sereni, solari… E poi vedere il bambino scorrazzare a piedi nudi in quel contesto bucolico mi ha trasmesso molto. I loro estratti, o più correttamente, Nettari di mirtillo e lampone sono semplicemente straordinari. Mi hanno brevemente raccontato la loro storia e sopratutto l’iter di lavorazione del loro prodotto. Piante che crescono naturalmente e in maniera copiosa. Praticamente un ben di Dio a disposizione. E loro, giustamente lo hanno sfruttato ed onorato come si deve! All’assaggio, devo dire che il gusto che mi ha convinto di più è sicuramente quello al mirtillo. Denso, corposo. Praticamente un “distillato”.  La cosa bella è che quando lo bevi, non puoi più smettere. Diventa praticamente una droga! Prodotto assolutamente diverso da quelli che si trovano nella GDO. Questo è un punto che mi preme sottolineare da subito. Da apprezzare anche la parte marketing. Molto, ma molto carine le confezioni. Linee pulite, grafica semplice ma allo stesso tempo ricercata. Continuate così ragazzi! Magari mettete online il sito in modo da dare alla gente la possibilità di conoscervi meglio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.