0 Brunello di Montalcino Col d'Orcia 1965 | cosedellaltrogusto.it

Brunello di Montalcino Col d’Orcia 1965

Brunello di Montalcino Col d’Orcia 1965

Col d’Orcia è un produttore storico di Brunello.
La Tenuta risale al 1890 e dal 1973 diventa di proprietà della famiglia Cinzano, originaria del Piemonte dove era attiva nel commercio di liquori.
Oggi l’azienda è guidata dal Conte Francesco Marone Cinzano che ha incrementato il numero di impianti fino agli attuali 140 ettari, dei quali 108 di Brunello, portando Col d’Orcia ad essere il terzo produttore di Brunello di Montalcino.
Col d’Orcia è uno dei produttori vitivinicoli più attenti nel rispetto dell’ambiente.
Nel 2010 è iniziato il processo di conversione per l’ottenimento della certificazione biologica.
Si conducono solo pratiche agronomiche di tipo biologico. In tutti i vini dell’azienda c’è una piacevolezza di beva sorprendente con splendido bilanciamento.
La filosofia di Col d’Orcia è la ricerca di equilibrio. 1965: 50 anni e arricchirsi di vita dal trascorrere del tempo.
La meraviglia! Genziana, china, acqua di pomodoro, tè.
Aspetto balsamico piacevole su note di ruggine.
Sentori dolci di fiori essiccati e tisana ai quali subentra anche la noce.
Il sorso è ancora molto fresco.
Carattere con qualche cedimento (se proprio vogliamo dirlo) ma sempre un gran bel vino e fortunata per averlo potuto bere e poi condividere con voi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.